Aspiranti “doulas”

Sono molto contenta , che dopo anni e anni che sbatto le ali per richiamare l’attenzione  sulle mamme, sull’aiuto che può essere dato attraverso un affiancamento di un’altra donna,  i primi risultati stanno arrivando.

Mi arrivano quasi ogni giorno richieste da parte di mamme che, avendo vissuto l’esperienza del parto a volte positiva altre nettamente negativa,  affermano che se avessero avuto accanto una doula sarebbe andato tutto diversamente.

Altre volte invece le mamme stesse sentono la vocazione e il desiderio di diventare loro stesse delle doule.

A tutte questa aspiranti doule io dico: ognuno può decidere il percorso che vuole per diventarlo, io posso solo suggerirvi i centri che aiutano questo percorso.

Tenendo presente che i corsi sono in divenire, che ci si forma strada facendo e che solo attraverso il tempo e l’esperienza si cresce.

Il centri ai quali si può fare riferimento in  Italia sono:

M.I.P.A.  Movimento Internazionale Parto Attivo di Piera Maghella, una tra le più autorevoli doule italiane

che si trova a Brescia.

Mondo doula 

che ha la sede a Pisa ma che organizza anche in tutta Italia corsi per doulas.

Probabilmente stanno sorgendo anche altri centri,  in questo periodo, anche in altre città d’Italia, anzi invito le altre eventuali associazioni che fanno formazione ad informarmi per poterne pubblicare i nomi e diffondere così l’informazione.

Scusandomi fin da ora con tutte le persone, che negli ultimi tempi non hanno avuto una mia risposta in merito, vorrei  dire che le richieste sono molte ed il tempo a mia disposizione per rispondere poco.

Grazie comunque davvero a tutte e vi auguro di cuore Buon Cammino.

Virgy