Il Libro delle Mamme

Valeria ed il piccolo Niccolò

Il mio incontro con Virginia è stato proverbiale, da subito mi sono sentita a mio agio ed ho lasciato che lei mi consigliasse e mi aiutasse a capire come comportarmi con il mio piccolo.

I risultati sono arrivati immediatamente..

Sono davvero contenta di aver fatto questa esperienza!

Valeria ed il piccolo Niccolò

Aglaia e la piccola Vera.

Quando ho chiamato Virginia (trovata su internet dal mio compagno) cercavo e speravo di trovare (sperando che esistesse) la traduttrice simultanea di mia figlia che mi insegnasse come interpretare i suoi pianti, i suoi movimenti, le sue espressioni.

E nei commenti che leggevo nel suo blog dove scrivo ora, cercavo conferme del fatto che stavo per chiamare la persona giusta.

Quasi tutti i commenti però non parlavano di questa qualità magica (esistente?????) ma citavano la parola FIDUCIA.

Sapevo di sentirmi inadeguata come madre.

Un ruolo protagonista che ancora (mia figlia adesso ha 5 settimane) ha bisogno di maggiore definizione ma che senz’altro Virginia mi ha aiutato a riconoscere.

Virginia non mi ha tradotto mia figlia ma mi ha aiutato a sintonizzarmi con la mia innata capacità, in quanto madre, di entrare in rapporto a lei e questa nuova situazione.

Mi ha aiutato, e spero continui a farlo, a legittimarmi nel ruolo di madre e nelle mille e controverse e contraddittorie emozioni che questo ruolo e questo legame, generano.

Mi ha, con forza e costanza, smorzato e levigato le mie tendenze drammatiche che tenderebbero a vedere tutto con apprensione.

Mi ha vietato di colpevolizzarmi per i mille motivi per cui mi sarei colpevolizzata e soprattutto è stata, ed è, disponibile concretamente con consigli, scambi e consulenze.

Insomma a me e alla famiglia che sto creando, è servita molto.

Ha però un difetto.

Vorresti rapirla e portartela fissa dentro casa!

Aglaia e la piccola Vera.

Alessandra, Liza e Zac

I miei figli, di 3 e 5 anni, sono entrati nella vita mia e di mio marito come uno tsunami.

Incolpevoli ovviamente in quanto bambini, ma allora vedevo solo il nero e non tutte le meravigliose sfumature di colori che mi portavano.

Con questa oscurità negli occhi e un senso di sconforto e disperazione ho scritto a Virginia, che molto gentilmente mi ha chiamata subito e in breve abbiamo concordato un appuntamento.

La cosa che mi ha colpita all’inizio di lei è stata la calma e la tranquillità che trasmetteva.

Calma genera calma… da qui abbiamo cominciato un percorso e a poco a poco ho cominciato a far mia un po di quella calma a trovare nuove parole nuovi gesti… a scoprire i colori e la musica che i miei meravigliosi bambini portavano nel mio cuore.

Con molta delicatezza e fermezza mi ha consigliato e sostenuto ed ha contribuito alla mia serenità e gioia familiare.

Grazie Virgy Poppins!

Alessandra, Liza e Zac

Francesca e la piccola Greta

Quando penso a Virginia penso a un amica, una mamma, una donna forte e carismatica che mi ha saputo rassicurare e consigliare all’inizio di questo percorso meraviglioso ma a volte complesso che è il diventare madre.

Ognuna di noi ha tante paure quando tutto ha inizio e la nostra vita diventa completamente nuova e concentrata su questi doni che sono i figli.. io ne avevo molte, soprattutto sull’allattamento e anche sui tempi e modi per aiutare la mia piccola a vivere la giornata nel modo più sereno possibile.

Virginia in poche ore mi ha dato tantissimo e i suoi consigli giorno dopo giorno stanno rendendo tutto un po’ più semplice.

Grazie di cuore

Simona e la piccola Celeste

Ho contattato Virginia in un momento in cui mi sentivo in difficoltà, poco dopo la nascita della mia bambina.

Virginia ha saputo guidarmi con delicatezza e professionalità.

Mi ha restituito fiducia e mostrato nuove modalità di gestione efficaci in quel momento, senza dimenticare di darmi una prospettiva temporale più ampia proponendomi attività e strumenti che si sarebbero rivelati utili più avanti.

Mi è stata vicina quando io e la mia piccola ci siamo ammalate, sempre premurosa anche quando era lontana.

Mi ha dato preziosi consigli, grazie a lei sono tornata a dormire la notte ed ho ricevuto tanti spunti interessanti.

Grazie Virginia, di cuore!

Simona

La nuova “zia”

La  “Virgy Poppins”, come l hanno giustamente soprannominata, è una nuova bella persona che è entrata nella nostra vita.

È arrivata a casa a pochi giorni dalla nascita di Pietro Francesco e Benedicta, mi ero fidata ciecamente dei commenti delle mamme che avevano postato qui sul sito e a pelle ho pensato che era la persona giusta per noi è i piccoli e così è stato .

Portatrice sana di affetto e dolcezza con i piccoli  e discrezione con i genitori, ci è stata vicina vicina ad istruirci coi piccoli a rassicurarci sempre .

Mi ha insegnato a prendermi cura dei piccoli dai consigli pratici a preparare poppate ( tante essendo due) alla igiene, alle nanne.

Che dire se non augurare a tutte le future mamme di averla accanto così come continua ad essere vicina a noi e a visitare i piccoli ma oramai è una nuova “zia” che fa parte della mia nuova famiglia .

Daniela , Gianluca , Pietro e Benedicta 

La bussola di Virgy Poppins

Arriva come il vento.

E spezza il buio dell’incertezza e della paura come un raggio di sole.

E’ l’arcobaleno che si accende nel cuore.

E’ Virgy Poppins!

Grazie Virgy per quello che ci hai insegnato: il bene del nostro tesoro.

Senza se e senza ma mettendo al primo posto il Bene della nostra Piccola Eleonora!

Ci hai resettato e rimpostato su questo!

Ci hai rimesso in navigazione e la nostra famiglia fra le onde piccole e grandi va

…basta avere la bussola di Virgy Poppins!!!

Giovanna, Eleonora e Francesco

Mamma Pulcina

La nostra casa è piccolina e molto luminosa . Nei giorni in cui sono tornata a casa con la Bimba tutto mi sembrava completamente Nuovo. Virginia era discreta e al contempo sicura e competente. Sembrava essere sempre stata con Noi nella nostra casetta e sapeva darmi fiducia. Mi ha sussurrato i consigli migliori per allattare la mia Piccola e coccolato con torte e dolcetti insegnandomi a prendermi cura di me per prendermi cura di lei. Grazie Virgi, è passato un anno meraviglioso da quei giorni e ti ricordiamo sempre con affetto!

Francesca, Edoardo e Flaminia

Francesca, Edoardo e Flaminia

Il 13 luglio scorso è nata la nostra piccola Flaminia, il nostro amore più grande.

Solo qualche settimana prima, io e mio marito abbiamo pensato che sarebbe stato utile arrivare a casa ed avere l’aiuto di una persona esperta che sapesse guidarci ed aiutarci.

Non ci fu scelta più saggia!!

Abbiamo trovato il contatto di Virginia su internet e dopo averla incontrata ho saputo da subito che era la persona giusta.

Ho avuto un parto naturale difficile visto che la bimba pesava 4,180kg  e sono rimasta in ospedale qualche giorno in più con flebo ed emoglobina molto bassa.

I primi giorni non sono riuscita ad attaccarla al seno, quando sono arrivata a casa avevo quasi già perso le speranze visto che prendeva praticamente solo latte artificiale.

Virginia si è seduta accanto a me, mi ha guardato negli occhi e mi ha detto “ce la possiamo fare!”.

Certo, il percorso è stato in salita e con diversi ostacoli ma dopo un mese finalmente ho eliminato il latte artificiale.

Virginia ci ha inoltre aiutato a prevenire tante piccole “crisi di panico” dei primi giorni e ci è stata vicina anche dopo come una mamma.

Vi consigliamo di contattare Virginia se volete godervi appieno dei giorni stupendi insieme al vostro bimbo appena nato.

Francesca, Edoardo e Flaminia

Carla e Cristian

Diventare mamma è un regalo, un dono prezioso che viene accordato alle donne, ma che apre una fase del tutto nuova della nostra vita. La nostra stessa esistenza si lega indissolubilmente a quella di un altro essere vivente che dipende totalmente ed incondizionatamente da noi. Finanche la persona più generosa e dedicata agli altri deve fare i conti con questa nuova realtà e con il carico di responsabilità e di impegni, fisici e morali, che essa comporta.

Non c’è nulla di più bello al mondo che avere tra le braccia il proprio bambino“. Tante volte abbiamo udito questa affermazione da chi ha provato l’esperienza della maternità, ma non ne comprendiamo appieno il senso fino a che non tocca a noi diventare madri. Parimenti l’accenno alle notti insonni o all’impegno che spesso si accompagna a tale frase è un eco priva di significato per chi la ascolta se non ha già, a sua volta, vissuto questa straordinaria esperienza. Inoltre, detto accenno è spesso pronunciato di fretta, a semplice corredo delle affermazioni che esprimono la gioia della maternità che, al contrario della fatica ad essa abbinata, non si dimentica mai.

Insomma, quando tocca a noi non siamo mai abbastanza preparate!

I mille dubbi, le ansie ed il senso di inadeguatezza rispetto al ruolo che siamo chiamate a rivestire si fanno strada, rischiando di offuscare anche la felicità pura che si lega all’arrivo del nostro bambino.

E’ quindi davvero importante poter avere accanto – in questi momenti – qualcuno che con serietà e professionalità, sappia assisterci per assumere appieno il nostro ruolo di madri.

Al di là dei parenti che, seppur nel miglior assetto di rapporti, sono chiamati a stare vicino alla mamma ed al bambino, ma che spesso – con le loro emozioni o trascinati dall’onda della memoria – possono andare ad alterare il fisiologico ed unico legame che si crea tra madre e figlio, la presenza di qualcuno che possa aiutarci a comprendere meglio i segnali che la nostra psiche manda in un momento così delicato, così come le esigenze del nostro bambino, credo sia fondamentale.

Grazie per questo a Virginia!

Grazie per esserci stata accanto, delicata e discreta come una fata che leggera e impalpabile ha vegliato su di noi e contribuito alla nostra serenità.

Con affetto e stima.

Carla e Cristian

Seguimi

Articoli recenti

RSS Doula RSS

Dicono di me

Segnalata su "Il Corriere della Sera" dell'08/12/2010 come la prima "Doula" in Italia

Doula o puericultrice, semplicemente Virginia

Puoi chiedermi aiuto da qui:

Telefono:

347 126 7734

oppure scrivimi

[contact-form to='virginiamereu@gmail.com' subject='Messaggio dal sito'][contact-field label='Nome' type='name' required='1'/][contact-field label='Email' type='email' required='1'/][contact-field label='Telefono' type='text'/][contact-field label='Messaggio' type='textarea' required='1'/][/contact-form]
Privacy Policy

Inserisci il tuo indirizzo email:

Archivio Articoli

Oppure scrivimi

3 + 1 =

Pin It on Pinterest

Share This
WhatsApp Contattami Ora